Scopri Fiesole - Badia Fiesolana - Residence Fiesole

Residence Fiesole
PRENOTA ORA

BADIA FIESOLANA

Scopri Fiesole

BADIA FIESOLANA

Scopri Fiesole

Della Badia Fiesolana sappiamo che fu Cattedrale di Fiesole nel periodo che va dall'Alto Medioevo fino al 1028, dedicata originariamente a San Pietro e poi a San Romolo, in quanto costruita sul luogo del suo martirio. residence fiesoleNel XII secolo, ad opera dei Monaci Camaldolesi, la Chiesa fu ricostruita e vi fu aggiunto anche un complesso Monastico (detta anche abbazia) dedicato a San Bartolomeo. La struttura ad oggi visibile della Badia si deve ai lavori voluti nel 1456 da Cosimo il Vecchio de' Medici, rimasti incompiuti alla sua morte ed eseguiti sotto la direzione di illustri architetti del periodo come Filippo Brunelleschi e Michelozzo di Bartolomeo, come riportato in alcuni scritti di Giorgio Vasari. E' proprio durante questi interventi che l'area fu ampliata con l'aggiunta anche di nuove costruzioni.

 

residence fiesole

La facciata della chiesa, rimasta grezza ed incompiuta a causa della morte di Cosimo I, presenta l'antico fronte caratteristico del periodo romanico, in marmo bianco e verde, i cui motivi architettonici si ispirano al Battistero fiorentino ed alla Chiesa di San Miniato al Monte.

 

 

 

residence fiesole L'interno è caratterizzato da una navata unica di impronta brunelleschiana, databile tra il 1461 ed il 1464 ed il soffitto segue una decorazione con stemmi medicei. Dall'incrocio delle quattro volte a botte della navata, del transetto e dell'abside, ritroviamo lo Stemma della famiglia Medici collocato centro di una elegante volta a vela. Le pareti laterali della badia ospitano numerose cappelle, dove è conservato un dipinto di Raffaellino del Garbo, pittore fiorentino di cui racconta lo stesso Vasari.

 

residence fiesole Dell'ex convento, sede oggi dell'Istituto Universitario Europeo, proprio nel luogo dove Cosimo il Vecchio fece costruire un quartiere dedicato alla raccolta dei codici e libri rari, rimangono soltanto il chiostro rinascimentale, il refettorio e la loggia, la quale si affaccia sul giardino.

 

Per informazioni e visite contattare la Reception.

 

Testi realizzati a cura di Giulia Bondesan
Salvo preventiva autorizzazione scritta, è vietata la riproduzione, anche parziale e con qualsiasi mezzo, dei suddetti testi o materiale.

VERIFICA DISPONIBILITÀ

Tel. 055 599417

GUARDA IL VIDEO

News ed Offerte

PREPAGATA NON RIMBORSABILE

Prenota direttamente dal nostro sito

Maggiori Dettagli...

PRENOTAZIONE DIRETTA: Miglior Tariffa Garantita

Prenotazioni sicure con thawte